Vale la pena darsi una seconda possibilità per Tornare con la ex, oppure no

Vale la pena darsi una seconda possibilità per Tornare con la ex, oppure no?

5 quesiti per trovare la risposta definitiva!

Tornare con l’ex è davvero una buona idea oppure no? É la decisione giusta o un errore madornale? Beh non è facile, in quattro e quattr’otto, trovare una risposta dentro di sé. Tuttavia, abbiamo una good news per te: esiste un metodo infallibile che ti aiuterà a capire cosa fare.
Chi di noi uomini non ha una ex ragazza/moglie impossibile da dimenticare? Probabilmente perché è stata il tuo primo amore, forse perché vi siete detti addio per via di eventi inaspettati su cui non avevate alcun potere o per chissà quale altro motivo. Malgrado questo, vi sarete chiesti più e più volte se vale la pena ritentare.
Decidere se tornare a frequentare qualcuno con cui hai avuto una storia non è cosa da poco dal momento che vi siete amati, ma è anche vero che qualcosa ha rotto il vostro “incantesimo”.
Quindi per scoprire la famosa risposta alle 5 domande sottostanti, non devi fare altro che essere sincero con te stesso.
Let’s begin!

Vuoi riconquistare la tua ex? La parola all’esperto!

Ti sei lasciato, ma la ami ancora? Vorresti tornare con la tua ex? Allora visita il sito laamoancora.it. Forza! Non tutto è perduto!

Siete davvero sicuri di volerci riprovare o è solo un senso di vuoto?

Il primo step per capire se vale la pena tornare insieme è comprenderne i motivi. Molto spesso, la fine di una storia può essere liberatoria o sanatoria seppur sia un momento doloroso. Si sa, a nessuno piace sentirsi in quel modo.
In tal caso può sembrare che ci sia una specie di “faccenda in sospeso” , ma è solo nostalgia.
Se anche tu hai una ex per cui provi ancora dei sentimenti e nutri una speranza che possa ritornare da te, fai attenzione! Pensaci bene prima di fare un passo così azzardato.
La verità è che quando un amore arriva al capolinea, i sentimenti non scompaiono il mattino seguente, anzi, potrebbero “tenerti compagnia” ancora per tanto tempo.
Tuttavia, ciò non significa che tu debba necessariamente dare alla vostra storia una seconda chance.

Ci hai pensato bene?

Vi siete presi il tempo sufficiente per capire cosa non ha funzionato e come migliorare la vostra vita di coppia?
Se la risposta è no ti suggeriamo di rifletterci ancora.

Il vostro problema è stato definitivamente risolto?

Non esagerare nel mettere i puntini sulle “i”. Non tentare di discernere ogni minima cosa che potrebbe aver portato allo sgretolamento della vostra storia. Per quale ragione? Perché trovarne la causa è più semplice di quanto pensi!
I motivi che inducono una coppia a dirsi addio possono essere divisi in due insiemi: cause di forza maggiore o pressioni (date da fattori interni o esterni).
Degli esempi di pressioni interne potrebbero essere il tradimento, la mancanza di complicità e la distanza affettiva. Mentre i fattori esterni potrebbero essere il dissenso di un membro della famiglia o la mancanza di tempo da dedicare alla/al proprio/a partner.
Poco importa quale sia il motivo per cui la vostra storia è finita, la domanda da porvi è la seguente: avete risolto il vostro il problema?

Hai paura di restare da solo?

Ecco, questa è una delle motivazioni più sbagliate da prendere in esame. É più che giusto chiederti se tornerai ad amare dopo una delusione d’amore, ma tale preoccupazione non dovrebbe incidere sulle tue decisioni e soprattutto non deve essere il motivo che ti spinge a voler tornare con la tua ex.

Cosa consiglieresti al tuo più caro amico se si trovasse nella stessa situazione?

Anche se nessuno può sapere cosa succede all’interno di una relazione, può essere utile mettersi nei panni di qualcun altro e chiedersi: cosa consiglierei al mio migliore amico se si trovasse nella mia stessa situazione? É il famoso “Paradosso di Salomone“: siamo bravissimi nel dare consigli agli altri, ma non sappiamo come agire quando ci si presenta un problema. In situazioni come questa dimostriamo di essere persone comprensive, suggeriamo a colui/colei che soffre di metterci una pietra sopra e di riprendere in mano la propria vita.
Per cui la domanda è: perché non fare altrettanto?

Procedura di sovraindebitamento ecco di cosa si tratta e come funziona Previous post Procedura di sovraindebitamento: ecco di cosa si tratta e come funziona
Caldaia sempre in regola con il libretto d'impianto Next post Caldaia sempre in regola con il libretto d’impianto